Come infoltire la barba? 

La barba è certamente una connotazione estetica per ogni uomo, simbolo di virilità e maturità sessuale. Ultimamente, inoltre, le ultime tendenze hanno portato gli uomini a prestare più attenzione alla loro barba. Non tutti, però, hanno una barba folta e voluminosa. Come infoltire la barba dunque in questi casi? Prima di tutto è importante comprendere quali sono le cause di una barba non folta. Solo dopo aver compreso le cause sarà possibile comprendere come infoltire la barba. Ad esempio, si può iniziare una terapia medicinale, sottoporsi ad un trapianto di barba o inserire nella propria routine quotidiana azioni o prodotti per infoltire la barba. Bisogna però prestare attenzione a quali sono i risultati effettivamente ottenibili con ciascuno di questi rimedi per non ottenere delusioni o illusioni. Quando ci si chiede come infoltire la barba, infatti, bisogna tenere a mente che non sarà possibile ottenere risultati miracolosi e non sarà possibile far crescere nuovi bulbi se non innestandone nuovi con un trapianto di barba.

In questi articoli verranno trattate dunque le cause che portano ad una barba rada e come infoltire la barba.

Le cause di una barba rada 

Le cause di una barba rada sono diverse e quando ci si chiede come infoltire la barba bisogna sempre tenere a mente le cause poiché ogni causa prevede un trattamento e un possibile risultato differente. Le diverse cause portano a sintomi diversi e ad una serietà della situazione differente. Le tre principali cause per una balba rada o irregolare sono:

  • Livelli di Testosterone;
  • Genetica;
  • Alopecia Areata della Barba;

I primi due casi possono portare ad una barba rada e poco voluminosa, mentre la terza causa porta a macchie in cui la barba è completamente assente ed è la più seria delle tre problematiche.

Livelli di Testosterone 

L’ormone Testosterone aiuta a creare una barba più folta e peli più spessi e doppi. Il livello di Testosterone varia da paziente a paziente e questo va considerato sempre quando ci si chiede come infoltire la barba. Livelli molto bassi di Testosterone possono portare a difficoltà a far crescere la barba tanto desiderata o ad ottenere una forma delineata o il volume desiderato. I livelli di Testosterone presenti nel nostro variano da persona a persona e, in alcuni casi, possono essere influenzati dalla genetica. Un consulto con un medico e delle analisi specifiche possono aiutare a comprendere quali siano i livelli di Testosterone presenti nel corpo del paziente. 

Genetica 

La genetica influenza ogni singolo aspetto del corpo di una persona. La barba non è certertamente un’eccezione. Non tutti nascono con una barba folta, spessa e voluminosa. Alcune persone sin dall’adolescenza hanno difficoltà nel vedere la propria barba crescere e si chiedono come infoltire la barba. Spesso analizzare la barba di padri, fratelli o parenti può aiutare a comprendere se una barba non folta e rada può essere causata dalla genetica. Ci sono certamente cure che possono leggermente infoltire la barba ma spesso, in questi casi, si consiglia un trapianto di barba.

Alopecia Areata della Barba 

L’Alopecia Areata della Barba è una patologia facente parte della categoria dell’Alopecia non cicatriziali che colpisce specificamente la barba del paziente. Gli uomini che soffrono di questa patologia, notano macchie in cui i peli della barba sono completamente assenti. Solitamente queste chiazze hanno una forma circolare o ovale e sono nettamente definite. Questa patologia si presenta già alla fine dell’adolescenza ma ha il suo picco di casi intorno ai 35/40 anni. Diversi studi hanno collegato l’Alopecia Areata nella barba al Linfocita T che, per cause sconosciute, attacca i bulbi piliferi facendo cadere gruppi di peli di barba. Questo linfocita colpisce solo i peli in fase di crescita. Solitamente con cure cortisoniche o ormonali, trattamenti laser e altre terapie mediche è possibile far ricrescere i peli della barba caduti nella maggior parte dei pazienti, sebbene questo non sia sempre possibile. 

Come fare per infoltire la barba  

In casi di barba rada la domanda che più spesso gli uomini si chiedono è “Come infoltire la barba?” e spesso in altri casi “È possibile infoltire la barba?” Per risolvere il problema di una barba poco voluminosa, definita e rada ci sono diverse opzioni che possono portare a risultati diversi e aiutano a risolvere cause diverse. I tre principali gruppi di opzioni disponibili per infoltire la barba sono:

  • Il trapianto di barba;
  • Le cure medicinali;
  • Rimedi naturali e cosmetici;

Si consiglia in ogni caso, soprattutto in caso di possibile livelli bassi di Testosterone e sempre in caso di Alopecia Areata, di contattare il proprio medico generico o un dermatologo per valutare attentamente come contrastare questo problema e come infoltire la barba senza provare tecniche medicinali fai-da-te e rischiare di creare danni alla propria barba o, più importante, alla propria salute.

Quindi come infoltire la barba e quali sono le varie possibilità?

Trapianto di barba 

Il trapianto di barba fa parte delle operazioni di chirurgia estetica che utilizza i capelli prelevati dalla nuca del paziente per inserirli nella zona della barba. Questo modifica o infoltisce la barba permanentemente. Il trapianto di barba segue gli stessi passaggi di un trapianto di capelli FUE. I capelli vengono prelevati dalla zona della nuca, all’altezza delle orecchie e innestati nell’area della barba. Quando ci si chiede come infoltire la barba permanentemente questa potrebbe essere una soluzione ideale. Il trapianto di barba viene utilizzato spesso in caso di perdita di peli permanente, cicatrici, ustioni o genetica che porta ad una barba molto rada. Questa procedura non è possibile in caso di Alopecia Areata, poiché il Linfocita T andrebbe ad attaccare i nuovi bulbi inseriti, rendendo il trapianto inutile.

Come infoltire la barba con cure medicinali 

  • Minoxidil: il Minoxidil è un farmaco vasodilatatore che stimola il nutrimento del bulbo pilifero e, secondo alcuni studi, accorcia la fase dormiente del capello e allunga la fase di crescita, la fase anagen. Questo può essere un buon aiuto per chi si chiede come infoltire la barba ma dev’essere sempre e solo consigliato da un medico;
  • Integratori alimentari: alcuni integratori alimentare possono aiutare a mantenere i peli della barba in buona salute e a stimolarne la crescita. Importanti sono le vitamine A, C, del gruppo B (B7 o Biotina, B5, B12), D e Acido Folico. Bisogna tenere a mente però che queste devono essere utilizzate sono in caso di deficienza di vitamine poiché soprattutto in caso della vitamina A e D un sovradosaggio può portare a seri problemi di salute; 

Rimedi e prodotti per infoltire la barba

I rimedi naturali, i prodotti per infoltire la barba possono aiutare con le problematiche legate alla barba. Quando ci si chiede come infoltire la barba bisogna sempre però tenere a mente che rimedi naturali e prodotti cosmetici non possono certamente aiutare tanto quanto trattamenti medici. Bisogna considerarli come un aiuto in più quando ci si chiede come infoltire la barba. Piccole azioni quotidiane, inoltre, possono aiutare nel cammino verso la barba tanto desiderata.

Come infoltire la barba con rimedi naturali

  • Alimentazione: un’alimentazione sana ed equilibrata è un’alleata di chiunque si chieda come infoltire la barba. Un’alimentazione ricca di vitamine, proteine e povera di cereali e zuccheri aiuterà ad infoltire la barba;
  • Igiene: la barba è l’ambiente ideale per microbi e batteri, possono portare ad infezioni ed irritazioni. Smog, pelle morta e sudore occludono i pori portando al danneggiamento della barba. Lavare quotidianamente il viso e durante la doccia lavare la barba può aiutare;
  • Oli essenziali: oli essenziali di rosmarino, menta, lavanda, tea tree, eucalipto, geranio aiutano a mantenere l’igiene della cute e a stimolare la crescita dei peli, stimolando la circolazione sanguigna. Gli oli essenziali non devono mai essere utilizzati puri ma diluiti in altri oli, come olio di Jojoba, Oliva, Girasole o Ricino e massaggiati nella zona da trattare, sciacquandoli dopo un periodo di posa. Possono essere inoltre mischiate circa 5-10 gocce per ogni 250 ml di shampoo adatto alla barba;
  • Oli naturali: oli di Jojoba, Ricino, Argan e Squalane possono aiutare a mantenere i peli forti, lucidi, spessi e morbidi. L’olio di ricino per infoltire la barba è forse il più utilizzato. Si consiglia di utilizzare oli puri (l’unico ingrediente del prodotto dev’essere l’olio prescelto), estratti a freddo e privi di Siliconi, Dimethicone, Alcool e Parabeni per non irritare la cute o occluderne i pori;
  • Massaggio: massaggiarela  barba per 5 minuti al giorno aiuta a stimolare la crescita dei peli. Ci si può dedicare al massaggio della zona con oli/oli essenziali citati precedentemente;
  • Cattive abitudini: alcool, sigarette e droghe portano numerosi problemi alla barba. I peli della barba vengono nutriti tramite capillari che portano ossigeno e nutrimento. Alcool, sigarette ed alcool rendono il sangue più denso, restringono i vasi sanguigni e rendono più difficile il nutrimento dei follicoli piliferi. Inoltre possono far iniziare processi infiammatori del bulbo;

Pin It on Pinterest

Share This